AziendaThe Company

C.T. Point, azienda leader nella produzione di filati trecciati, ritorti e monofilamenti ad alta tenacità in poliestere e nylon per calzature, pelletteria di lusso, arredamento e altri settori tecnici.

L’azienda si caratterizza da sempre per la qualità e per l’assortimento dei prodotti, per l’elevata flessibilità nella manifattura e nei servizi personalizzati ai clienti, grazie a un’efficiente gestione degli impianti e dei magazzini, e  allo sviluppo in proprio di nuovi macchinari e di progetti per filati innovativi che hanno consentito alla C.T. Point di far conoscere il proprio marchio in Italia e all’estero, esportando i propri prodotti in più di 50 Paesi nel mondo.

Fondata nel 1986 da Angelosante Elisii, C.T. Point si caratterizza sin da subito per una particolare e spiccata vocazione tecnica e innovativa nella produzione di filati.

Il trasferimento del sito produttivo da Guardiagrele alla vicina Rapino, sempre all’interno del Parco nazionale della Majella, ha consentito all’azienda di dotarsi di un moderno stabilimento di 36 mila metri quadrati, 14 mila dei quali coperti che ospitano il centro direzionale, due linee produttive principali e i magazzini di materie prime e di prodotto finito, mentre nell’originario nucleo aziendale è rimasto la tintoria interna.

Ogni fase della produzione è seguita personalmente dalla proprietà nelle persone di Vanessa Elisii, che ricopre la carica di presidente e da Fiore Garzarella.

La produzione  si fregia delle principali certificazioni UNI EN ISO per la qualità e per la gestione ambientale oltre a quelle legate specificatamente al settore tessile secondo il regolamento Oeko-Tex Std. 100. – oggi è focalizzata nel campo degli articoli tecnici tessili applicati nel campo delle calzature, della pelletteria, dei tendaggi, dell’arredamento imbottito e degli arredi interni ed esterni dell’auto, ma C.T. Point realizza anche particolari filati di legatura per motori elettrici e d’uso industriale, per cavi e cablaggi, oltre a filati realizzati “su misura” per diverse tipologie di clienti e settori.

Flessibilità, qualità, assortimento e servizio sono dunque le linee guida che consentono a C.T.  Point di raggiungere oltre seicento clienti in 50 Paesi grazie ad una capacità produttiva che esalta la caratteristica fondamentale dei suoi prodotti: quella “resistenza”, ottenuta anche grazie a trattamenti particolari, come quello antistatico o waterproof, o come quella della fibra “tinta in pasta” sviluppata all’interno dei laboratori di Rapino e in grado di renderla più resistente ai raggi ultravioletti, oltre a donarle una maggiore solidità del colore.

E’ il risultato della ricerca continua svolta all’interno dei laboratori, stimolata anche dalla partecipazione alle più importanti fiere europee di settore e dallo scambio delle esperienze con altre imprese del comparto come potrà avvenire all’interno del Polo di innovazione tessile “Moda In” recentemente costituito in Abruzzo.

C.T. Point movimenta complessivamente circa  700 tonnellate annue di filati divisi tra 300 mila articoli (ritorti e trecciati) in più  200 colori e altrettanti ricettati e vanta una forte espansione commerciale organizzata intorno a un moderno sistema logistico che conta tre magazzini con deposito ubicati in maniera strategica nei pressi degli importanti distretti produttivi di Barletta, Verona e Montebelluna, collegati in rete con un moderno sistema informatico.

La C.T. Point S.p.A. possiede le principali certificazioni in materia di qualità, ambiente e assenza di sostanze nocive e dal 1994 ha bilanci certificati dalla KPMG.C.T. Point, is a leading company in the production of high tenacity monofilament braided, and twisted yarn in polyester and nylon for footwear and luxury leather goods, upholstered furnishings and other technical sectors.

The company is characterized for its quality and range of products, for its high manufacturing flexibility and personalized services to customers, thanks to an efficient management of the plant and warehouses and the independent development of new machinery and projects for innovative yarns, which have made C.T. Point’s brand known in Italy and abroad, exporting its products in over 50 countries around the world.

Founded in 1986 by Angelosante Elisii, C.T. Point was characterized from the beginning for its particular vocation and technical distinction for innovation in the yarn production.

The production site has been moved from Guardiagrele to the near Rapino, within the National Park of Majella, and this has enabled the company to acquire a modern plant of 36 thousand square meters, of which 14 thousand covered, that host the executive offices, two main production lines and the warehouses for raw materials and the finished products, whereas the internal dyeing has been left in the original plant.

Every stage of production is supervisioned by property, in the person of Vanessa Elisii, CEO and Fiore Garzarella.

The production – that has the main UNI EN ISO quality certifications and environmental management in addition to those relating specifically to the textile industry in accordance to the regulations of Certifex and Oeko-Tex std. 100. – today it is focused in the field of technical textile products applied in the field of footwear, leather goods, curtains, upholstered furnishings,  the interior and exterior of cars, but C.T. Point also makes special yarn binders for electric motors and industrial use, for wires and cables, in addition to yarns made “tailored” for different types of customers and sectors.

Flexibility, quality, a wide range and service are therefore the guidelines which enables C.T. Point to reach over 600 clients in 50 countries, thanks to a production capacity that enhances the fundamental characteristic of its products: the “resistance” obtained by special treatments, like antistatic or waterproof,  or like the “dyed paste” fiber developed in the laboratory in Rapino which makes it more resistant to ultraviolet rays, as well as giving it a more solid color.

This is the result of the continuous research made in the laboratories, also stimulated by its participation to the most important European trade fairs in the sector, and the exchange of experience with other companies of the sector, as in the Polo of textile innovation “Moda in” recently founded in Abbruzzo.

C.T. Point handles a total of 700 tons of yarn annually divided between 300 thousand articles (twisted and braided) over 200 colors and as many received, and claims a booming business organized around a modern logistics system which has three warehouses with storage located strategically near the major production districts of Barletta, Verona, and Montebelluna, networked with a modern computer system.

C.T. Point S.p.A. has the main quality and evironmental certifications and since 1994 has been audited by KPMG.

www.000webhost.com